Merlot DOP Friuli

Denominazione Origine Protetta FRIULI VENEZIA GIULIAMerlot

Il Merlot è un vitigno a bacca nera originario della Francia, più nello specifico della Gironda ed è uno dei vitigni più coltivati al mondo. In Friuli Venezia Giulia è uno dei vitigni a bacca nera maggiormente coltivati e il vino merlot è bevuto qui sin dal 1800. I merlot prodotti in questa zona della regione riescono ad avere un’aromaticità unica dovuta dall’unione tra il terreno e il clima pre-collinare.

01Viticoltura

Vitigno: 100% Merlot
Piante/ha: 3846 allevate a Guyot e Cordone speronato
Raccolta: manuale e meccanizzata
Anno piantumazione: 2020 / 2021 / 2022
Zona di produzione: Moraro (GORIZIA – I)
Altimetria: 44m slm
Disciplinare: D.O.P. Friuli Venezia Giulia
dop

02Caratteristiche

Vino importante e da invecchiamento, di color rosso amarena carico, le ottime tonalità e corposità sono il suo biglietto da visita, il passaggio in legno lo ha fatto migliorare e maturare. Lasciandolo invecchiare in bottiglia può raggiunge un color granato carico. All’olfatto profuma di fiori e frutti rossi maturi (ciliegia, mora, ribes, lampone, ecc…), al palato rivela buona rispondenza varietale con una corposità e sapidità in equilibrio.

Alcolicità 13% vol.

03Abbinamenti

In cucina da bere a tutto pasto con carni rosse brasate, carni alla griglia (costate, fiorentine, ecc…) e salumi stagionati. Per gli amanti della carne di ovino, si abbina bene anche a una grigliata di questa.

04Servizio

Temperatura: 14/15°C
Bicchiere: Ballon o Borgogna

ETICHETTATURA AMBIENTALE

RACCOLTA DIFFERENZIATA Verifica il sistema di raccolta del tuo Comune

BOTTIGLIA GL71
VETRO VERDE

TAPPO FOR51
ORGANICO

CAPSULA EVAC07
GOMMALACCA